Follow by Email

sabato 22 febbraio 2014

LA PROVA


Il Maestro disse:
"La prova è un assaggio di Dio. Se non siete messi alla prova, la vostra determinazione non diventa forte. Gli studenti sostengono spesso tre o quattro esami nell’anno; perché? Le prove non sono intese a metterli in difficoltà ma a convalidare e rafforzare la loro comprensione della materia. Quando passano con voti alti, essi sono promossi alle classi più elevate o ottengono l’ammissione alle università eccellenti. Anche Dio fa lo stesso quindi accogliete le prove non come delle punizioni ma come una protezione; per quando dure possano essere, voi dovete superarle e allora raggiungete definitivamente un livello superiore. Dio conosce già chi siete ma può esaminarvi al fine di stabilire un ideale per gli altri. Ciò che voi vedete è una cosa e ciò che Dio vede è un’altra; Egli vi mette alla prova affinché siano eliminati tutti i vostri peccati e le manchevolezze. Come il grado di purezza dell’oro è saggiato e convalidato, le prove di Dio puntano sempre a rinforzare il vostro coraggio, la vostra pazienza, la determinazione e la devozione. 
Discorso Divino “Miei cari studenti” vol.2 cap.4 dell’Aprile 2000.
Esaminate tutti i vostri pensieri, le parole e le azioni su questa pietra di paragone: “Dio lo approverà?”
Bhagwan Sathya Sai Baba

Questa frase mi è stata di aiuto tante volte. 
Quando si è sul sentiero di evoluzione spirituale le prove sono quasi sempre difficili e non è facile capirle subito. Le comprendi dopo che è trascorso del tempo ed è lì che noti di aver imparato l'arte della pazienza, dell'amore, del perdono e della compassione.








Nessun commento:

Posta un commento